di

Trasformare l'Xbox One di Microsoft in un laptop con tanto di tastiera? Nulla di particolarmente impossibile, secondo EdsJunk, un famoso modder che è riuscito a portare a termine il tanto delicato quanto particolare esperimento, come si può vedere nel filmato presente in apertura.

Eddie Zarick, questo il nome dell'utente, è riuscito a trasformare la console in un vero e proprio computer, con tanto di display ViewSonic Full HD da 21,5 pollici, in grado di garantire un'esperienza di gioco portatile accettabile, e come dicevamo prima una tastiera integrata che serve principalmente per spostarsi all'interno dei menù.

Il prezzo ovviamente non è certamente accessibile ed abbordabile, dal momento che la versione base con hard disk interno da 1 terabyte ha un costo di 2.500 Dollari. E' chiaro che il prezzo così elevato è da imputare ai costi di progettazione e soprattutto produzione, visto che il procedimento non è facile da portare a termine.

Il modder infatti ha mantenuto tutte le caratteristiche di base della console, incluso il sistema di raffreddamento, le porte per connettere accessori e joypad, sebbene uno degli ingressi USB sia stato usato per la tastiera. Non è invece presente alcuna batteria, il che vuol dire che per utilizzare Xbook One X bisognerà collegare tutta la valigetta ad una fonte di energia.

La tastiera è facoltativa, ed alla console è possibile anche collegare un monitor esterno, qualora gli utenti desiderino un'esperienza in 4K.

A livello di connettività, sono presenti 2 porte USB, una per l'audio, una presa d'alimentazione ed un ingresso HDMI.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
10