L'ECG di Apple Watch salva la vita ad un medico riconoscendo una grave malattia cardiaca

L'ECG di Apple Watch salva la vita ad un medico riconoscendo una grave malattia cardiaca
di

Arriva un'altra storia con protagonista le funzioni di Apple Watch legate al monitoraggio del battito cardiaco. Questa volta ad essere interessato è un medico, a cui l'orologio della società di Cupertino ha salvato la vita diagnosticandogli una malattia cardiaca.

Il dr. Donald W Milne dell'ospedale Antelope Valley ha raccontato tutto anche all'amministratore delegato di Apple, Tim Cook.

L'uomo, 66 anni ed anestesista, ha affermato che "qualche mese fa mentre mi stavo allenando sull'ellittica ho lamentato un fiato più corto del solito rispetto agli altri allenamenti, così ho aperto l'applicazione dell'ECG e mi sono fatto un elettrocardiogramma sul posto". Ciò che ha potuto osservare dal tracciato è stata una depressione del segmento ST, che si è risolta spontaneamente nel momento in cui ha recuperato il battito cardiaco e si è riposato.

Qualche giorno dopo si è recato dal suo medico di fiducia, che gli ha fatto un ECG a riposo che però è risultato normale. "Dopo avergli mostrato il tracciato di Apple Watch, mi ha indirizzo ad un cardiologo dell'ospedale John Muir Concord", il quale gli ha diagnosticato una malattia coronarica diffusa critica che ha richiesto un bypass a cinque vasi e la sostituzione della valvola aortica. L'intervento è in programma il 13 Luglio.

Milne ha affermato senza mezzi termini che "l'Apple Watch mi ha salvato la vita. Senza l'ECG non avrei mai riconosciuto la malattia prima di un infarto, che sarebbe potuto anche essere fatale".

Qualche giorno fa Apple Watch aveva salvato la vita ad un contadino che era caduto da una scala.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
3