Elegoo Jupiter, su Kickstarter è una corsa contro il tempo: meno di 250 pezzi rimasti

Elegoo Jupiter, su Kickstarter è una corsa contro il tempo: meno di 250 pezzi rimasti
di

Dopo un intenso conto alla rovescia, la nuova Elegoo Jupiter è arrivata su Kickstarter. La nuova stampante 3D a elevato build volume presenta un mastodontico display da 12,8 pollici e si basa sulla tecnologia MSLA.

Com'era preventivabile, all'apertura della campagna la Elegoo Jupiter ha bruciato ogni record, dimostrando come la fiducia nel brand cinese sia ormai pressoché incrollabile, nonostante si tratti di fatto del suo primo progetto su Kickstarter.

Del resto, la bontà dell'ormai leggendaria Elegoo Mars e l'ottima prova sul campo su diagonale superiore fornita dalla Elegoo Saturn sono due pietre miliari della stampa 3D MSLA.

A proposito della Jupiter, la campagna Kickstarter conta ormai meno di 200 pezzi disponibili per la singola stampante al prezzo Kickstarter Special di 740 dollari, con uno sconto vicinissimo al 50% sul prezzo di listino. Pochissimi pezzi, a fronte di una disponibilità iniziale di 500 colli in early bird a 600 dollari e 2000 invece in versione Special.

Ricordiamo che la Jupiter aveva un obiettivo stimato di 84000 Euro e attualmente sono stati raccolti quasi 3 milioni grazie all'impegno di oltre 3700 sostenitori. Una volta terminati gli ultimi pezzi in Kickstarter Special, sarà comunque possibile puntare su ulteriori bundle, ovviamente a prezzi più elevati, tra cui lo Special Package che, a 798 dollari, propone la Jupiter e un serbatoio per resina aggiuntivo.

Quanto è interessante?
2
Elegoo Jupiter, su Kickstarter è una corsa contro il tempo: meno di 250 pezzi rimasti