L'elicottero Ingenuity della NASA completa con successo il suo 22esimo volo

L'elicottero Ingenuity della NASA completa con successo il suo 22esimo volo
di

Su Marte, oltre al rover Perseverance che sta esplorando le aride lande, l'elicottero Igenuity osserva dall'alto la superficie del Pianeta Rosso. Il piccolo veicolo a rotore da 1,8 chilogrammi di peso è rimasto in aria per 101,4 secondi, raggiungendo un'altitudine massima di 10 metri durante il suo 22esimo sorvolo.

L'impresa è avvenuta il 20 marzo. Tutto è iniziato quando Ingenuity e il rover Perseverance della NASA sono atterrati insieme nel febbraio del 2021 all'interno del cratere Jezero. Da quando è stato avviato la prima volta, Ingenuity ha ampiamente superato tutte le più rosee aspettative.

Inizialmente, infatti, l'elicottero doveva condurre soltanto 5 voli, mentre ad oggi siamo al suo 22esimo volo. Dopo questo successo, la NASA ha concesso a Ingenuity un'estensione della missione, durante la quale l'aeromobile è stato utilizzato come un vero e proprio "esploratore dall'alto" per il rover Perseverance.

Attualmente gli ingegneri dell'agenzia spaziale americana stanno guidando il veicolo spaziale verso una parte accessibile dell'antico delta del lago che si trova su Marte e, grazie alle osservazioni del veicolo spaziale, si stanno scegliendo i percorsi migliori. Durante i suoi primi 21 voli, Ingenuity ha volato per un totale di 4.647 metri ed è rimasto in aria per quasi 39 minuti.

Questi, tuttavia, sono numeri destinati solo ad aumentare. Attualmente Perseverance ha trascorso un anno su Marte, ma è solo l'inizio.

FONTE: space
Quanto è interessante?
2