Elon Musk al CEO di Amazon: "Space X lo ha fatto prima"

di

Il CEO di Space X, Elon Musk, sta discutendo di nuovo sullo spazio tramite Twitter, ma questa volta riferendosi agli obiettivi raggiunti dalla sua compagnia dopo il successo del lancio di Blue Origin.

Nonostante abbia messo che il lancio sia stato un successo e che non è cosa semplice, Elon Musk si è focalizzato sul fatto che Space X effettua simili test da anni e il primo missile realmente riutilizzabile fu l’X-15, che spiccò il volo per la prima volta nel 1959.
Il lancio di Blue Origin è avvenuto lunedì scorso ed è stato qualcosa di storico. Esso ha dimostrato che una tipologia differente di raggio può volare, raggiungere anche distanze elevate e ritornare poi in tutta sicurezza, portando indietro non solo la capsula dell’equipaggio ma anche il motore. L’idea è quella di utilizzare razzi come Blue Origin per offrire rapidi viaggi spaziale a chi vuole, permettendo di godere di una inedita e piuttosto tranquilla vista della Terra.
Dal canto suo, Jeff Bezos ha non ha ufficialmente risposto a Musk, ma ha fatto il primo tweet sin da quando si è iscritto, nel 2008, elogiando l’evento e il Blue Origin.

Quanto è interessante?
0
Elon Musk al CEO di Amazon: 'Space X lo ha fatto prima'