Elon Musk boccia la nuova Google Clip ed il chip per l'IA

di

Elon Musk boccia senza nessuna riserva la nuova Google Clip, la videocamera presentata da Google nel corso del keynote della scorsa settimana, e nella fattispecie il chip per l’IA di cui vi abbiamo parlato su queste pagine.

L’amministratore delegato di SpaceX e Tesla, come sempre, si è affidato a Twitter per dire la sua sulla fotocamera e sul chip interno che analizza la scena ed è in grado di riconoscere gli oggetti.

Musk, nella fattispecie, ha risposto ad un articolo pubblicato da The Verge, che aveva proprio svelato la presenza di questo chip, ed ha affermato che lo stesso non rende la fotocamera “innocente come sembra”.

Google si è rifiutata di commentare il tweet di Musk, ma un portavoce ha comunque voluto fare chiarezza sulla questione, affermando che la Clip è “una macchina fotografia progettata per registrare intenzionalmente più momenti, come clip di 7 minuti, delle persone che sono importanti per voi. Tutti i processi di machine learning avvengono sula fotocamera, che non si connette ad internet per trasferire i contenuti. Clip dà agli utenti la possibilità di scegliere quando salvare e condividere determinati filmati”.

FONTE: CNET
Quanto è interessante?
3