Elon Musk conclude l'accordo per l'acquisto di Twitter e fa piazza pulita di dirigenti

Elon Musk conclude l'accordo per l'acquisto di Twitter e fa piazza pulita di dirigenti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Elon Musk è il nuovo proprietario di Twitter, ora è ufficiale. L’amministratore delegato di Tesla e SpaceX, infatti, nella notte tra giovedì e venerdì ha concluso l’accordo per l’acquisizione del social network e la sua prima mossa è già destinata a far discutere.

Secondo quanto affermato dalle principali testate internazionali, incluso il New York Times, la CNBC, il Wall Street Journal ed il Washington Post, infatti, Musk avrebbe immediatamente licenziato i principali dirigenti del social network. Ad essere stati sollevati dall’incarico sarebbero il CEO Parag Agrawal, il CFO Ned Segal, il consigliere generale Sean Edgett e il capo della politica legale, fiducia e sicurezza Vijaya Gadde. Fonti riferiscono che almeno uno di loro è stato scortato fuori dal quartier generale del social network a San Francisco.

Nella notte, Elon Musk ha indirettamente confermato la conclusione dell’affare (in attesa dei comunicati ufficiali, ovviamente) e sul suo account ha twittato che “l’uccellino è libero”.

Le notizie su una chiusura dell’accordo tra Elon Musk e Twitter entro il weekend erano emerse già da qualche giorno, e nelle scorse ora il magnate sudafricano era stato visto entrare nel quartier generale della piattaforma di microblogging in compagnia di un lavandino, in quello che per molti è stato visto come un chiaro segnale di come l’affare fosse ormai prossimo alla conclusione.

Sempre nella giornata di ieri, Elon Musk ha smentito i tagli del 75% del personale.

FONTE: techcrunch
Quanto è interessante?
5