Elon Musk critica Apple per le batterie dei Mac ed iPhone e per l'App Store

Elon Musk critica Apple per le batterie dei Mac ed iPhone e per l'App Store
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nella notte italiana Tesla ha annunciato i risultati finanziari relativi al secondo trimestre del 2021 ed a seguito di tale annuncio c'è stata la consueta conference call in cui ha parlato il CEO Elon Musk che non ha risparmiato qualche attacco ad Apple.

L'imprenditore sudafricano, nello specifico, si è mostrato molto critico nei confronti della politica dell'App Store di Apple ma anche per l'uso del cobalto nelle batterie di iPhone e dei Mac.

In risposta ad una domanda sui piani di Tesla di aprire il Supercharging Network alle aziende di terze parti, Musk ha spiegato che l'obiettivo dell'azienda non è creare un "giardino recintato" ma piuttosto "sostenere l'avvento dell'energia sostenibile". Dopo la frase Musk ha finto un colpo di tosse ed ha mormorato esplicitamente "Apple".

Durante la conference call è stato nuovamente riportato in auge l'argomento Apple e Musk in questo caso si è soffermato sul fatto che Apple utilizza batterie al 100% di cobalto, una percentuale che nel caso di Tesla è molto più bassa. "Penso che Apple utilizzi quasi il 100% di cobalto nelle batterie, nei telefoni cellulari e nei laptop, mentre Tesla non utilizza cobalto nelle confezioni di fosfato di ferro e quasi lo 0% nelle sostanze chimiche a base di nichel. Su una media ponderata potremmo usare il 2% di cobalto rispetto, ad esempio, al 100% di cobalto di Apple". ha affermato.

Secondo le ultime indiscrezioni, Apple sarebbe pronta a dare il via alla produzione della Apple Car.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
6