Elon Musk fa marcia indietro: "gli investitori mi hanno convinto, Tesla resta pubblica"

Elon Musk fa marcia indietro: 'gli investitori mi hanno convinto, Tesla resta pubblica'
di

Il circo Elon Musk non sembra volersi fermare: "Ho deciso, acquisterò le azioni di Tesla a 420$", aveva detto ad inizio agosto. Da qua le indagini per presunto aggiotaggio, le insinuazioni di uso di cannabis per la scelta del numero 420 (smentite), e perfino una faida con Azealia Banks. Ma ora Musk fa marcia indietro: Tesla rimane quotata.

Dopo la controversa affermazione di voler avviare il delisting di Tesla —ovviamente fatta su Twitter, tanto per cambiare—, sembrava che Musk si fosse preso la cosa a cuore, iniziando attivamente a cercare i fondi per portare a termine l'operazione.

Ma questo peggiora la sua posizione: il CEO di Tesla su twitter parlva di fondi sicuri per ricomprare le azioni della compagnia a 420$ —ipotesi contraddetta dallo stesso fatto che Musk, questi benedetti soldi, li avrebbe iniziati a cercare dopo e non prima aver fatto il gallo su twitter. Così la Sec inizia ad indagare, ma non solo per il tweet, spiega l'equivalente americano della Consob: già per le comunicazioni ambigue sulla portata dei ritardi di produzione della Model 3.

A questo si aggiungono altre accuse, paradossali, grottesche, e fondamentalmente da gossip sciatto, da parte di Azealia Banks; il tutto con una serie di storie su Instagram nel corso di un soggiorno della rapper presso la casa di Musk.

Ma ora questa storia è destinata a chiudersi —fatto salvo la possibilità della Sec di rimettere il dito nella piaga. Tesla non sarà rimossa dai listini, rimarrà quotata. La notizia direttamente dal blog istituzionale della compagnia, e non via Twitter per una volta.

"La maggior parte degli azionisti ritiene che stiamo meglio come public company", si legge. "Il sentimento generale era da 'per favore non farlo'".

"Il processo di rendere Tesla privato sarebbe ancora più dispersivo e richiederebbe più tempo di quanto inzialmente pensassimo", un problema, visto l'ambizione della compagnia di rimanere concentrata sulla questione Model 3.

Ma Musk non molla sulla questione dei fondi: "detto tutto ciò, la mia convinzione che ci siano fondi più che sufficienti per rendere Tesla privata è uscita rinforzata da questo processo (di esplorazione)".

FONTE: Tesla.com
Quanto è interessante?
4

Lo sapevate? PewDiePie ha scritto ha un libro, This Book Loves You, lo trovate in vendita su Amazon.it in versione originale in formato digitale o con copertina rigida.