Elon Musk: "il volo orbitale di Starship è vicino", ecco i piani di SpaceX per il 2022

Elon Musk: 'il volo orbitale di Starship è vicino', ecco i piani di SpaceX per il 2022
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Elon Musk ha partecipato di recente ad una conferenza virtuale della "National Academies of Sciences, Engineering, and Medicine" in cui ha spiegato i futuri piani di SpaceX e del quasi imminente test orbitale di Starship. Ecco dunque i piani della società spaziale per il 2022 ormai alle porte.

La riunione virtuale è stata tenuta nell'arco di tre giorni, dal 15 al 18 novembre 2021, e mediante vari ospiti si è trattato di molteplici argomenti, in particolare ciò che concerne l'esplorazione "commerciale" e privata dello spazio, delle ultime novità affrontate dalla NASA in ambito cosmologico, e soprattutto sui progressi del programma Starship di SpaceX.

A fare da portavoce per la società spaziale californiana è stato niente di meno che Elon Musk in persona, accompagnato in video streaming dal figlioletto "X Æ A-12" (se ve lo state chiedendo, ecco il significato del nome del figlio di Musk).

Il CEO di SpaceX ha dichiarato che la sua società si sta preparando ad affrontare il 2022 con grande stile, e che almeno una dozzina di voli (test e ufficiali) verranno effettuati nel prossimo anno, e la maggior parte avranno a che fare con il fatidico test orbitale Starship.

"Siamo vicini al nostro lancio orbitale iniziale", ha riferito durante la conferenza. "Speriamo di eseguire questo primo volo nel mese di gennaio, o al più i primi giorni di febbraio". Inoltre, Elon Musk ha confermato quello che già da diverso tempo si sapeva: sia Starship (stadio superiore), sia il suo booster Super Heavy sono ora completi; la piattaforma di lancio e la Torre di aggancio (che dovrebbe "acciuffare" il booster durante il rientro) dovrebbero essere completate entro la fine di novembre 2021 mese. Dicembre 2021 sarà dedicato al testing approfondito di tali nuove strutture, aprendo le porte ad un 2022 ricco di lanci.

Seguendo questa tabella di marcia, Starship potrebbe essere pronta per importanti viaggi nello spazio già nel 2023, e ciò rende la navicella il veicolo ideale per raggiungere la Luna con personale umano, battendo tutte le altre concorrenti.

La NASA, infatti, è rimasta indietro con il programma di riconquista lunare e proprio qualche settimana fa è arrivata la conferma: le missioni Artemis con equipaggio sono state rinviate al 2025. Se volete recuperare tutto l'intervento di Musk, qui trovate il video che fa al caso vostro.

FONTE: SpaceNews
Quanto è interessante?
3
Elon Musk: 'il volo orbitale di Starship è vicino', ecco i piani di SpaceX per il 2022