INFORMAZIONI SCHEDA
di

Non ci è voluto molto tempo dall'inizio dell'evento Tesla AI Day 2022, tenutosi nella notte italiana tra il 30 settembre e l'1 ottobre 2022, per vedere il "protagonista". Ovviamente si fa riferimento al robot Optimus di Tesla, la cui presenza era stata già confermata da parte di Elon Musk.

Ebbene, nell'ambito dell'evento Tesla AI Day 2022, Musk è salito sul palco e (dopo una rapida introduzione) ha "chiamato sul palco" un prototipo di Optimus: il team di Tesla ha spiegato che in questo contesto, per la prima volta, non è stato utilizzato un "supporto di backup" (cavi o altro) per far muovere il robot.

Optimus è dunque apparso da dietro il sipario muovendo le mani, ha camminato un po', ha salutato i presenti e ha persino iniziato a "ballare", alzando le mani come un DJ. Chiaramente per il momento si fa riferimento solamente a un prototipo e la strada verso l'obiettivo finale, ovvero creare un robot autonomo potenzialmente in grado di rivoluzionare il settore industriale, è ancora lunga.

Basti pensare al fatto che, a un certo punto, a quanto pare Optimus si è "bloccato" (d'altronde, si fa riferimento a un primo prototipo realizzato in circa 6 mesi), mentre Musk ha sapientemente lanciato un video per far vedere che il robot è anche in grado di trasportare pacchi, innaffiare una pianta, spostare parti metalliche e altro, mostrando qual è la "visuale" del robot.

A sorpresa, in seguito è inoltre comparso un modello più elegante di Optimus, assicurato però con un sopporto, in quanto non in grado di reggersi in piedi autonomamente. È stato spiegato che quest'ultimo modello è molto più vicino alla prima versione commerciale che Musk ha in mente. Si è poi arrivati ad affermare che probabilmente questo modello sarà in grado di camminare nel giro di poche settimane.

Per il resto, l'evento è durato diverse ore e ha visto la partecipazione di diversi ingegneri di Tesla, che hanno illustrato mediante apposite presentazioni il lavoro relativo, oltre a Optimus, a progetti come l'Autopilot AI di Tesla (Musk ha affermato che l'evento era legato al convincere le persone più talentuose al mondo a voler lavorare per Tesla, quindi non sorprende che sia stato dato spazio agli ingegneri).

Insomma, Optimus si è fatto vedere, anche se in modo "limitato": gli obiettivi relativi a una produzione di milioni di unità, nonché a un prezzo possibilmente inferiore ai 20.000 dollari, sembrano non essere ancora vicini, ma staremo a vedere.

Quanto è interessante?
4
Elon Musk mostra un prototipo del robot autonomo Optimus di Tesla: il video