Elon Musk risponde in un tweet sul futuro di Starman nello spazio

Elon Musk risponde in un tweet sul futuro di Starman nello spazio
di

Più di un anno e mezzo fa, Elon Musk decise di lanciare nello spazio un'auto (si, avete letto bene), per festeggiare l'avvento del Falcon Heavy, il più potente razzo che abbiamo per volare in orbita. A "guidare" il veicolo c'era Starman, un ormai celebre manichino, volato in cielo sulle note di David Bowie.

"Qualche possibilità che SpaceX possa lanciare un piccolo veicolo spaziale in grado di raggiungere Starman e scattare qualche foto?", ha chiesto a Elon Musk, domenica, un utente di Twitter. Oltre a dire "tra qualche anno", Musk non ha però fornito ulteriori dettagli su un futuro incontro con Starman.

Tuttavia, è improbabile che i tempi dell'evento siano casuali. Quindi è forse possibile che stia pensando ad un'altra missione? Starman raggiungerà forse un luogo, nel 2022, che Musk pensa sia l'ideale per un servizio fotografico?

Difficile a dirsi, ma tweet di Musk ci suggerisce una cosa: non è eccessivamente preoccupato per la distanza di Starman dalla Terra, in vista del prossimo appuntamento di SpaceX con il manichino. Il momento migliore per scattare alcune foto di Starman sarebbe nel novembre 2020, quando il Roadster sarà a soli 51,9 milioni di chilometri di distanza.

Grazie a un sito web (raggiungibile attraverso questo link), è possibile conoscere l'orbita attuale del veicolo. Oltre a tante informazioni molto interessanti, come la distanza percorsa, il numero di tracce ascoltate e la velocità attuale.

Quanto è interessante?
4