Elon Musk è sul tetto del mondo: si è arricchito più di tutti nel 2021 secondo Forbes

Elon Musk è sul tetto del mondo: si è arricchito più di tutti nel 2021 secondo Forbes
di

Il miliardario che si è arricchito più di tutti nel 2021 nel mondo è Elon Musk. Ci ha pensato la classifica pubblicata da Forbes a stabilirlo: la mente dietro a Tesla e SpaceX è essenzialmente la persona dell'anno.

Le compagnie dell'atipico imprenditore hanno infatti fatto faville nel 2021, tanto da portare le fortune del 50enne Musk a valere qualcosa come 245,1 miliardi di dollari, secondo le più recenti analisi pubblicate in un altro approfondimento di Forbes. Quest'ultimo dato fa riferimento al 17 dicembre 2021 e fa segnare un guadagno di 90 miliardi di dollari rispetto a inizio anno (nella classifica originale si faceva invece riferimento a 265,4 miliardi di dollari, per un guadagno di 109,8 miliardi di dollari). Insomma, si è trattato di un anno a dir poco ottimo per il capo di Tesla e SpaceX, che tra l'altro arriva in seguito a un 2020 in cui Musk aveva guadagnato più di 110 miliardi di dollari.

Sì, avete capito bene: in appena due anni, l'atipico imprenditore ha "messo da parte" un totale di circa 200 miliardi di dollari. D'altronde, Musk ha saputo gestire bene svariate situazioni, dai grandi progetti di SpaceX, che hanno fatto sognare gli appassionati del mondo spaziale, all'incremento del valore delle azioni di Tesla. Certo, problematiche e controversie non sono mancate: basti pensare alla carenza di chip o ai tweet del CEO, che hanno causato qualche "grattacapo".

Nonostante questo, Musk ha sicuramente avuto un anno strepitoso, piazzandosi al primo posto tra i miliardari che hanno guadagnato di più nel 2021. Tra l'altro, al secondo posto ci sono l'imprenditore indiano Gautam Adani e la sua famiglia, che però si "fermano" a un valore totale di 81,1 miliardi di dollari, nonché a un guadagno annuale di 52,5 miliardi di dollari.

Per quel che riguarda le altre figure del mondo tech che rientrano nella classifica, al terzo posto c'è Larry Page di Google/Alphabet (valore totale di 126,3 miliardi di dollari, guadagno annuale di 49,1 miliardi di dollari), al quarto posto troviamo Larry Ellison di Oracle (135,7 miliardi di dollari, guadagno di 47,5 miliardi di dollari) e al quinto posto fa capolino Sergey Brin di Google (121,7 miliardi di dollari, guadagno di 46,7 miliardi di dollari).

Interessante notare il settimo posto di Steve Ballmer di Microsoft (proprietario anche della squadra di basket Los Angeles Clippers, valore totale di 107,5 miliardi di dollari, guadagno nel 2021 di 32,3 miliardi di dollari), l'ottavo posto di Zhang Yiming di ByteDance/TikTok (totale di 59,4 miliardi di dollari, guadagno di 31,7 miliardi di dollari) e il decimo posto di Bill Gates (totale di 139,2 miliardi di dollari, guadagno di 18,9 miliardi di dollari).

A proposito di quest'ultimo, è interessante ricordare che Musk ha recentemente pubblicato un tweet relativo a un'intervista di Gates avvenuta nel 1995 nel contesto dello show di David Letterman, in cui il noto presentatore prendeva un po' in giro il fondatore di Microsoft per via delle sue previsioni ottimistiche relative alla diffusione di Internet (all'epoca si pensava che il Web non avrebbe sfondato). Il CEO di Tesla ha dunque voluto sottolineare quanto il futuro in ambito tech sia imprevedibile, facendo riferimento all'attuale dibattito relativo al Web3 (Web 3.0, una visione del mondo legato a Internet che cerca di distanziarsi dalle Big Tech, soprattutto in termini di dati e contenuti, per puntare a una decentralizzazione basata sulla blockchain).

FONTE: Forbes
Quanto è interessante?
2
Elon Musk è sul tetto del mondo: si è arricchito più di tutti nel 2021 secondo Forbes