Elon Musk sempre più vicino a Twitter: il cda dà il via libera all'acquisizione

Elon Musk sempre più vicino a Twitter: il cda dà il via libera all'acquisizione
di

A pochi giorni dalla prima riunione di Elon Musk con i dipendenti Twitter, giunge notizia che il consiglio d’amministrazione ha approvato l’offerta da 44 miliardi di Dollari presentata qualche mese fa.

La notizia è stata pubblicata da CBS News, secondo cui il CDA avrebbe dato il via libera all’unanimità alla vendita del social network. La conferma sarebbe arrivata tramite un documento presentato nella giornata di ieri.

Per il miliardario sudafricano si tratta di un passo in avanti importante, che lo avvicina ancora di più a diventare il nuovo proprietario della piattaforma, In un’intervista con Boomberg al Qatar Economic Forum, infatti, Musk aveva indicato l’approvazione da parte degli azionisti come una delle questioni irrisolte legate all’accordo su Twitter.

Nella lettera depositata presso la US Securities and Exchange Commission si legge che il consiglio d’amministrazione di Twitter “raccomanda all’unanimità di votare (a favore) l’adozione dell’accordo di fusione”. Qualora l’accordo dovesse finalizzarsi oggi, gli investitori della compagnia incasserebbero un profitto di 15,22 Dollari per ogni azione posseduta.

Nonostante ciò, però, le azioni del social faticano a prendere il volo e nella giornata di ieri hanno registrato un incremento solo dell’1%, attestandosi a 38 Dollari, comunque molto al di sotto dei 54,20 Dollari per azione che si è offerto di pagare Musk.

Qualche giorno fa, comunque Elon Musk ha spiegato che potrebbero esserci dei licenziamenti per rendere la società più efficiente.

FONTE: CBSNews
Quanto è interessante?
1