Elon Musk oltre Twitter: Hyperloop entrerà in funzione "nei prossimi anni"

Elon Musk oltre Twitter: Hyperloop entrerà in funzione 'nei prossimi anni'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Pare che le stelle si stiano allineando per Elon Musk: mentre Twitter riconsidera l'offerta del miliardario per un acquisto della compagnia, sembrano essere a buon punto anche i lavori sul treno ad altissima velocità Hyperloop. A confermare la notizia è lo stesso Musk, che si è dimostrato ottimista sul progetto.

Hyperloop ha avuto una storia lunga e travagliata: l'idea, presentata dal CEO di Tesla nel 2013, è stata successivamente lasciata allo sviluppo di altre aziende, come Virgin, ed è stata ripresa in mano da Musk solo nel 2017, con la promessa di una prima tratta di collegamento tra Washington D.C. e New York negli Stati Uniti. Tra il 2018 e il 2020, poi, Hyperloop si è espanso anche in Europa, ottenendo permessi per progettare avveniristici collegamenti in tutto il Vecchio Mondo.

Finora, però, i progetti di Hyperloop sono rimasti sulla carta, poiché i tempi di sviluppo richiesti per il treno superveloce di Elon Musk si sono rivelati molto più lunghi del previsto. Tuttavia, lo stesso Musk ha oggi confermato che la sua The Boring Company inizierà la costruzione delle prime tratte di Hyperloop "nei prossimi anni".

Il CEO di Tesla e SpaceX, poi, ha anche spiegato che Hyperloop sarà il modo più rapido per muoversi da una città all'altra e da uno Stato all'altro, raggiungendo velocità di 800 miglia orarie (1287 chilometri orari circa, quasi 100 chilometri orari in più della velocità del suono) viaggiando in tubi a bassa pressione. Musk, in particolare, ha spiegato che Hyperloop sarà in futuro la soluzione migliore per viaggi "fino a 2.000 miglia" (3.219 chilometri), mentre per tratte più lunghe la soluzione migliore rimarranno le Starship di SpaceX.

Musk ha poi confermato che Hyperloop sfrutterà canali sotterranei, i quali hanno il vantaggio di "essere immuni al tempo atmosferico di superficie: le metropolitane sono un buon esempio. In questo modo, per Hyperloop non sarebbe un problema nemmeno se un uragano stesse devastando la superficie. I passeggeri non se ne accorgerebbero nemmeno".

Non a caso, fin dal 2016 The Boring Company si sta concentrando su tecnologie di scavo per dei tunnel utilizzati in particolare per treni ad alta velocità e auto elettriche. La compagnia, inoltre, ha di recente aumentato il proprio valore fino a 5,7 miliardi di Dollari, il che potrebbe significare che qualcosa stia finalmente per muoversi: che il primo treno superveloce di Hyperloop sia ormai a pochi anni di distanza?

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
5