Enorme leak Xiaomi: trapelano nomi e chip di cinque smartphone non ancora annunciati

Enorme leak Xiaomi: trapelano nomi e chip di cinque smartphone non ancora annunciati
di

Mentre Xiaomi studia uno smartphone con schermi staccabili, in arrivo tra diversi anni, nelle scorse ore è trapelata una serie di interessanti informazioni relative agli smartphone Xiaomi in arrivo entro fine 2022. Il leak parla di ben cinque smartphone nuovi di zecca, che dovrebbero avere in comune lo stesso chipset, ovvero lo Snapdragon 8 Gen 1+.

Qualcomm vorrebbe lanciare lo Snapdragon 8 Gen 1+ a giugno, secondo quanto riportano diversi insider, al fine di risolvere i problemi hardware del precedessore, lo Snapdragon 8 Gen 1, che tende a surriscaldarsi quando viene posto sotto pressione, ad esempio durante il gaming o il multitasking.

Xiaomi sembra essere dunque la prima cliente del nuovo chip di Qualcomm, poiché potrebbe utilizzarlo su ben cinque smartphone in uscita tra maggio-giugno e fine 2022. Il primo di questi device dovrebbe essere il cameraphone Xiaomi 12 Ultra, la cui release dovrebbe essere ormai imminente e potrebbe persino precedere quella del chipset di Qualcomm.

Accanto a Xiaomi 12 Ultra, un altro nome che non ci sorprendiamo affatto di trovare sulla lista è quello dello smartphone pieghevole Xiaomi Mi Mix Fold 2, che ormai si trova al centro dei rumor già da qualche settimana e che dovrebbe vedere la luce del mercato, almeno in Cina, entro l'estate. Inoltre, un precedente leak ha già confermato che Xiaomi Mix Fold 2 avrà un chipset Snapdragon di nuova generazione sotto la scocca.

Altri due telefoni già rumoreggiati nelle scorse settimane sono i nuovi Xiaomi 12S e Xiaomi 12S Pro, la cui esistenza è stata confermata da un leaker a metà aprile. Secondo il leaker, addirittura, i due smartphone sarebbero i primi prodotti Xiaomi con Snapdragon 8 Gen 1+, il che lascia pensare ad una loro uscita cinese in concomitanza con quella del chipset Qualcomm e, possibilmente, con quella di Xiaomi 12 Ultra.

Il leak si conclude citando poi altri due smartphone, ovvero Xiaomi 12T Pro e Redmi K50S Pro, di cui finora però non sono trapelate altre informazioni. La fonte delle indiscrezioni, comunque, pare essere affidabile, poiché esse dovrebbero provenire dal codice sorgente della ROM MIUI di Xiaomi, come potete vedere dall'immagine in calce.

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
1
Enorme leak Xiaomi: trapelano nomi e chip di cinque smartphone non ancora annunciati