Escursionista trova bombe sganciate nel vulcano Mauna Loa nel 1935

Escursionista trova bombe sganciate nel vulcano Mauna Loa nel 1935
di

Alla fine di febbraio, un escursionista alle Hawaii si è imbattuto in due bombe inesplose sul fianco del vulcano Mauna Loa. Nessun bombardamento di una battaglia, ma i resti di un tentativo del 1935 di deviare un flusso di lava. Viene da chiedersi: la strategia in questione funzionò?

La questione è ancora oggetto di dibattito. Il flusso di lava iniziò a rallentare il giorno successivo e l'uomo a cui venne l'idea del bombardamento rivendicò la vittoria. Gli scienziati dell'epoca e di oggi, tuttavia, credono che il rallentamento del flusso sia stato quasi certamente una coincidenza. Le due bombe arrugginite sono state trovate da Kawika Singson, che stava facendo una semplice escursione sui campi di lava di Mauna Loa (luogo di una grande polemica) il 16 febbraio.

Le istituzioni delle Hawaii hanno provato ben due volte a bombardare i flussi di lava: nel 1935 e nel 1942. Le bombe trovate da Singson, tuttavia, provenivano dal tentativo del 1935, secondo un blog dell'Hawaiian Volcano Observatory (HVO). Si trattano di "bombe a puntatore", che contengono solo una piccola carica esplosiva al loro interno.

A chi venne questa idea? Al fondatore dell'HVO, il vulcanologo Thomas A. Jaggar, Jr. Nel 1935, infatti, la lava stava per raggiungere la città di Hilo ad un ritmo di 1.6 km al giorno, minacciando di riversarsi nel fiume Wailuku e col rischio di interrompere l'approvvigionamento idrico della città. L'unica possibilità, secondo Jaggar, era quella di deviare il flusso con delle bombe. Gli ordigni caddero il 27 dicembre, ma non crearono alcuna nuova attività eruttiva sulle prese d'aria. Tuttavia, il flusso rallentò e l'eruzione dello sfiato fu interrotta il 2 gennaio.

"L'esame a terra del sito dei bombardamenti non ha mostrato prove del fatto che i bombardamenti avessero aumentato la viscosità e [...] la cessazione del flusso del 1935 subito dopo i bombardamenti, deve essere considerata una coincidenza", conclude un'indagine degli anni '70. Oggi, gli scienziati dell'HVO pensano che i bombardamenti di Jagger siano avvenuti mentre il flusso di lava stava già calando.

Quanto è interessante?
3
Escursionista trova bombe sganciate nel vulcano Mauna Loa nel 1935