di

Gli esoscheletri sono apparecchi cibernetici che consentono ai loro utilizzatori di potenziare le proprie capacità fisiche, come ad esempio la forza o la resistenza, costituendo perciò uno strumento di supporto muscolare.

Queste apparecchiature sono progettate per agevolare lo svolgimento di determinati compiti motori, e possono essere applicati in diversi contesti. Per esempio, la casa automobilistica Ford ha dotato quindici dei suoi stabilimenti produttivi di esoscheletri piuttosto avanzati, che consentono di ridurre l’affaticamento e gli infortuni dei suoi dipendenti. A tal proposito, questi strumenti forniscono fino a 7kg di supporto per braccio nel sollevare carichi. Tuttavia, ci sono anche esoscheletri progettati per "semplice" divertimento, come le tute quadrupede da 4000kg, che permettono ai loro piloti di affrontare qualsiasi tipologia di terreno ad una velocità massima di 30 km/h.

Questa tecnologia ha il potenziale per essere impiegata nell’ingegneria biomedica allo scopo di aiutare persone disabili, oppure in campo militare per la realizzazione di strumenti a supporto dei soldati. In riferimento a questi due possibili impieghi, potete leggere i nostri articoli sul padre che ha costruito un esoscheletro a comando vocale per il figlio, e sui Dephy ExoBoot, esoscheletri progettati dall’esercito statunitense. Nel video riportato in copertina potete ammirare alcuni di questi potenti e affascinanti esoscheletri in azione.

Quanto è interessante?
3