Esseri umani vs intelligenza artificiale: ecco il risultato delle prime partite di Dota 2

Esseri umani vs intelligenza artificiale: ecco il risultato delle prime partite di Dota 2
di

I 5 bot controllati da intelligenza artificiale, sviluppati da OpenAI, hanno sfidato 2 dei migliori team di giocatori professionisti di Dota 2. Le prime due partite si sono tenute durante la notte del 22 e del 23 agosto, ed hanno visto 5 AI confrontarsi contro 5 giocatori umani ad una partita del famoso MOBA.

Entrambe le partite sono state perse dalle intelligenze artificiali, ma in nessuna di queste la vittoria è stata scontata. Il primo giorno i paiN Gaming hanno vinto dopo quasi un'ora di partita, mentre il giorno successivo un esito simile è stato raggiunto dai Big God.

I 5 bot che avevano precedentemente vinto il match di Benchmark stavolta non sono riusciti a scampare alle tattiche delle migliori squadre al mondo di Dota 2. Nonostante l'AI non riuscisse a mettere in campo una strategia a lungo termine, gli scontri 5 vs 5 sono stati gestiti egregiamente dai bot, che spesso avevano il sopravvento nel coordinarsi durante la battaglia.

Manca ancora un'ultima partita per i 5 bot controllati da AI che si giocherà nelle prossime ore, prima della fine del torneo di Dota 2 The International 2018. Nonostante le ultime 2 sconfitte i bot sono migliorati rispetto alla partita di Benchmark, riuscendo a gestire una partita con regole quasi standard di Dota 2 (mentre il precedente match è stato giocato in modalità turbo).

OpenAI è un'organizzazione non profit finanziati da imprenditori come Elon Musk, che ha l'obiettivo di portare avanti la ricerca sull'intelligenza artificiale. I videogiochi sono un ottimo banco di prova per testare le reali capacità di intelligenze artificiali che si allenano in maniera autonoma.

Se vi siete persi l'evento dello scorso anno, vi rimandiamo agli speciali sulla vittoria di un bot contro i migliori giocatori di Dota 2 e sulla sua successiva sconfitta. I risultati del match di Benchmark sono stati analizzati nel nostro speciale sul ritorno delle intelligenze artificiali in Dota 2, mentre nel prossimo articolo trovate il funzionamento delle 5 AI che collaborano senza avere una comunicazione esplicita.

AGGIORNAMENTO: non ci sarà un'altra partita dei bot di OpenAI contro una squadra di umani. OpenAI tornerà il prossimo anno con una versione migliorata delle loro intelligenze artificiali.

Quanto è interessante?
6

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!