Ethereum potrebbe diventare la nuova Apple secondo Steve Wozniak

INFORMAZIONI SCHEDA
di

La popolare piattaforma Ethereum potrebbe diventare presto la nuova Apple: ad ipotizzarlo è uno dei fondatori dell'iconica azienda di Cupertino, Steve Wozniak, che ha condiviso questa previsione con 5000 persone durante la conferenza WeAreDevelopers di Vienna.

Wozniak si è dichiarato molto interessato alle capacità della piattaforma, e secondo la sua opinione in futuro potrebbe diventare tanto influente quanto Apple. Al momento il valore di mercato dell'azienda di Cupertino si attesta sui 921 miliardi di dollari, una cifra più che doppia rispetto al valore di tutto il mercato delle criptomonete; Ethereum invece vale "solo" 68 miliardi di dollari, ma per Wozniak le sue caratteristiche permetterebbero in futuro di arginare questo enorme divario.

L'ex fondatore di Apple ha sempre mostrato un grande entusiasmo ed interesse nei confronti del mondo delle criptovalute: in passato ha lodato i Bitcoin per la loro capacità di mantenere il valore nel tempo, ma soprattutto per essere più "genuini e reali" rispetto al dollaro, il cui valore viene spesso modificato per ragioni politiche. È persino arrivato a paragonarle all'oro, giungendo alla conclusione che le precise leggi matematiche che regolano il funzionamento delle criptovalute le rendono addirittura preferibili al prezioso metallo.

Al momento Wozniak possiede un Bitcoin e due Ether, che non usa come fondi speculativi ma solamente per testare le potenzialità di questa nuova tecnologia.

FONTE: CCN
Quanto è interessante?
1
Ethereum potrebbe diventare la nuova Apple secondo Steve Wozniak