Un evento che non si verificava da 18 anni: 5 pianeti e la Luna allineati

Un evento che non si verificava da 18 anni: 5 pianeti e la Luna allineati
di

Possiamo finalmente assistere a un evento che non si verificava da 18 anni: l'allineamento nel cielo di Mercurio, Marte, Venere, Giove e Saturno. "Ospite speciale" dell'avvenimento, inoltre, sarà anche la Luna, che si unirà al quintetto e darà vita a un vero e proprio spettacolo celeste questo fine settimana.

Mercurio sarà chiaramente visibile anche il 27 giugno, specialmente di mattina, quando potrà essere visto per circa un'ora. Questo tipo di allineamento planetario, chiamato tra gli addetti ai lavori "congiunzione", si è verificato l'ultima volta nell'ormai lontano dicembre del 2004 e non accadrà più fino al 2040.

Così come vi abbiamo precedentemente raccontato, coloro che vivono nell'emisfero settentrionale (quindi tutti noi europei) potranno individuare Mercurio a est e spostare lo sguardo verso sud per individuare gli altri pianeti. Coloro che vivono nell'emisfero australe dovranno dirigere il loro sguardo a est per cercare Mercurio e poi dirigersi verso nord per individuare l'allineamento.

La cosa più incredibile è che tutti i corpi celesti potranno essere visibili a occhio nudo. Questi eventi e la visibilità dei pianeti possono variare in termini di date a seconda della vostra posizione nel mondo. Dovrebbero esserci molte opportunità per tutti di vedere i cinque pianeti, anche se ci sarà qualche giorno nuvoloso.

La mattina, quindi, perdete qualche minuto del vostro tempo (o sonno) per vedere un evento che sarà visibile di nuovo tra circa 20 anni.

Quanto è interessante?
3