EVGA introduce la scheda madre Z170 Classified K

di

EVGA ha presentato la motherboard Z170 Classified K, basata - come intuibile dal nome - sul chipset Z170 di Intel. La "K" invece sta per la presenza del controller di rete Killer Ethernet, altra caratteristica saliente di questo prodotto. Secondo EVGA questa scheda madre è stata "costruita per dominare", grazie a grosse capacità di overclocking.

EVGA Z170 Classified K è una soluzione in formato classico ATX, supporta quattro banchi di RAM per un massimo di 64GB a 3600MHz.
Supportato anche il 2-way SLI grazie a due slot PCIe 3.0 x16.
Nello specifico, il controller di rete è un E2400 NIC, ma non è il solo, in quanto c'è anche una porta Gigabite Ethernet Intel I219. La motherboard ha anche un doppio BIOS con una "interfaccia robusta, focalizzata sulle funzionalità, e quindi vi dà un'incredibile potenzialità di overclocking".
Sul fronte storage e connettività troviamo la disponibilità di due prote USB 3.1, ben sei USB 3.0, due USB 2.0, 8 porte SATA 3 a 6 Gbps (una delle quali è SATA Express) e tre slot M.2 per configurare gli SSD in RAID 0, 1, 5 o 10.
L'audio è invece gestito da un codec Realtek ALC1150 ed è ad otto canali.
Se fate utilizzo della grafica integrata nel processore potete sfruttarla connettendovi via HDMI o DisplayPort 1.2.
Altre features riguardano i livello del PCB, che sono sei, le 8 fasi di alimentazione e il tasto di CMOS reset.

EVGA Z170 Classified K si può già acquistare sullo store dell'azienda, ad un prezzo di 289,99 dollari.

Quanto è interessante?
0
EVGA introduce la scheda madre Z170 Classified K