EVGA e Zotac seguono ASUS: aumentato il prezzo di listino della serie GeForce RTX 30

EVGA e Zotac seguono ASUS: aumentato il prezzo di listino della serie GeForce RTX 30
di

Qualche giorno fa il colosso taiwanese ASUS ha rilasciato un annuncio riguardante l’aumento dei prezzi per le sue componenti PC, dalle schede madri alle schede grafiche. Ora anche altre aziende come EVGA e ZOTAC hanno deciso di seguire le orme lasciate da ASUS, limitandosi però (per ora) ad alzare solo i prezzi della serie NVIDIA GeForce RTX 30.

Sebbene le ultime promesse siano state quelle di aumentare le scorte delle ultime schede grafiche firmate NVIDIA e AMD giunte sul mercato, dato che ora risultano completamente sold-out o disponibili a costi spropositati da privati e scalper, una alla volta diversi marchi stanno alzando il prezzo a causa dell’innalzamento del 25% delle tariffe sull’import di hardware PC e del costo del lavoro e delle componenti. Di conseguenza, non c’è altra scelta per le aziende se non quella di alzare il prezzo al dettaglio, come spiegato anche da TechPowerUp.

Nel caso di EVGA, la società ha rilasciato il seguente comunicato ufficiale: “A causa degli eventi in corso, EVGA ha apportato modifiche ai prezzi sui prodotti della serie GeForce RTX 30. Questa modifica è stata necessaria a causa di diversi fattori e sarà effettiva l'11 gennaio 2021. EVGA ha lavorato per ridurre e minimizzare questi costi il ​​più possibile. Per coloro che sono attualmente nel sistema EVGA.com Notify Queue o Step-Up Queue, EVGA onorerà il prezzo MSRP originale fino al 16 aprile 2021 se la posizione di acquisto viene elaborata prima di questa data.”

L’aumento medio registrato attualmente è dell’8% e, come detto precedentemente, riguarda solamente la serie di schede grafiche NVIDIA GeForce RTX 30 e non le ultime AMD Radeon RX 6000.

Lo stesso vale per ZOTAC che, sebbene non abbia rilasciato un comunicato nei canali social o via mail ai suoi clienti, direttamente nel suo sito ufficiale ha aumentato i prezzi delle medesime schede grafiche. L’innalzamento medio risulterebbe essere del 16%, secondo quanto calcolato da The Verge tramite un confronto con Wayback Machine.

Fortunatamente questo aumento dei prezzi sembrerebbe limitato al mercato statunitense, ma non si esclude un possibile innalzamento anche in quello europeo. Attualmente non ci sono né notizie ufficiali, né indiscrezioni di alcun tipo al riguardo, dunque non ci resta che attendere e osservare eventuali cambiamenti nei negozi online.

Tra l’altro, EVGA di recente ha presentato il modello personalizzato top di gamma NVIDIA GeForce RTX 3090 KINGPIN Hydro Copper, bellissimo da vedere ma ora dal prezzo ancora più proibitivo.

Quanto è interessante?
4