Facebook - Apple, continua il botta e risposta sulle pubblicità mirate

di

Non si placa il botta e risposta tra Facebook ed Apple. Dopo che Facebook aveva pubblicato le pagine di alcuni quotidiani, ora la piattaforma di Mark Zuckerberg è passata al contrattacco con uno spot pubblicitario in cui promuove proprio le pubblicità personalizzate.

Il tempismo non è casuale dal momento che nelle prossime settimane il colosso di Cupertino procederà con la pubblicazione di iOS 14.5, il nuovo major update per iOS 14 che non solo includerà il nuovo sistema di sblocco con la mascherina, ma renderà obbligatorio a Facebook ed app di terze parti mostrare agli utenti una notifica in cui chiederà loro il consento per essere tracciato. Se gli utenti acconsentono, entrerà in gioco il sistema di tracciamento che permetterà alle compagnie di raccogliere informazioni sugli interessi ed abitudini degli utenti per fornire annunci personalizzate.

Facebook nello spot chiamato "Good Ideas Deserve to Be Found", che andrà in onda per 12 settimane sui principali network televisivi degli USA, mostra come le piccole imprese non abbiano gli strumenti adatti per crescere senza le pubblicità personalizzate. La compagnia di Mark Zuckerberg spiega che gli annunci aiutano le persone a trovare ciò che amano e ciò che pensano sia "cool".

A fianco della compagna pubblicitaria, Facebook ha anche introdotto una serie di modifiche alla piattaforma pubblicitaria per rendere più facile l'utilizzo di piani di marketing personalizzati attraverso una dashboard migliorata che darà più rapido accesso alle prestazioni di una campagna.

Quanto è interessante?
2