Su Facebook potrebbe arrivare una feature simile a TikTok e Instagram Reels

Su Facebook potrebbe arrivare una feature simile a TikTok e Instagram Reels
di

Con il ban di TikTok negli Stati Uniti ormai ufficiale, Facebook ha pensato non solo a lanciare la nuova feature-clone del social cinese, Instagram Reels, ma starebbe lavorando anche su una funzione “video brevi” da implementare direttamente nell’app di Facebook, attualmente già in fase di test.

È stato l’utente Twitter roneetm a comunicare a Matt Navarra l’esistenza di questo nuovo feed in arrivo su Facebook, nonostante il recente lancio di Reels. Al momento non è noto niente altro riguardo questa funzione, ma sembrerebbe funzionare in modo simile a TikTok.

Questa scelta potrebbe essere stata presa per permettere a tutti coloro che hanno installato l’app di Facebook ma non quella di Instagram di utilizzare un servizio simile a quello offerto da TikTok in seguito al suo ban, previa acquisizione da parte di Microsoft. Per chi volesse invece un’esperienza più personalizzabile e ad hoc, Instagram Reels risulterebbe essere la scelta migliore.

Altro motivo sarebbe la quantità di utenti che il colosso di Mark Zuckerberg potrebbe attrarre: uno studio ha mostrato che TikTok è tanto popolare quanto YouTube e attrae tantissimi bambini e adolescenti, i quali passano in media 80 minuti al giorno a vedere contenuti pubblicati sul social cinese, mentre su YouTube ne passerebbero soltanto 5 in più.

Nel mentre, TikTok si è dichiarata pronta a citare in giudizio l’amministrazione Trump sull’ordine esecutivo firmato di recente, ritenuto “senza fondamento e basato su pura speculazione”.

FONTE: 9to5Mac
Quanto è interessante?
1