Facebook aumenta il tempo limite per la cancellazione dell'account dopo la sospensione

Facebook aumenta il tempo limite per la cancellazione dell'account dopo la sospensione
di

E' innegabile che dopo i recenti problemi di sicurezza ed il caso Cambridge Analytica, molti utenti abbiano scelto di cancellare il proprio account da Facebook. Il social network di Mark Zuckerberg sta affrontando uno dei periodi più difficili della sua storia, a cui hanno contribuito anche i recenti fatti.

Tuttavia, per coloro che hanno sospeso il profilo, la società ha introdotto un'importante novità.

Facebook infatti ora offre loro trenta giorni di tempo per cambiare idea, più del doppio rispetto ai quattordici giorni precedenti.

La scoperta è stata effettuata da The Verge, che l'ha notato ed ha sottolineato come da parte della compagnia di Menlo Park non sia arrivato alcun tipo di annuncio ufficiale. Un portavoce, parlando con la testata, ha sottolineato che la decisione è da imputare al fatto che molte persone avrebbero cercato di accedere nuovamente al loro account dopo i quattordici giorni, non riuscendoci dal momento che il profilo era stato completamente cancellato.

Come notato dai redattori, è interessante sottolineare che Facebook non abbia diffuso alcuna percentuale o quantificato il numero di persone interessate, tanto meno specificato da quanto tempo sia stata introdotta questa novità.

Secondo molti però le motivazioni reali sarebbero da ricercare nel fatto che il movimento #DeleteFacebook, a cui ha partecipato anche il fondatore di Whatsapp Brian Acton, stia riscuotendo un successo ben al di sopra delle aspettative, provocando una vera e propria emorragia di utenti.

Quanto è interessante?
5

Alla ricerca di consigli di stile? Acquista The Blond Salad su Amazon, il libro della fashion blogger più popolare e apprezzata.