Facebook, cambia tutto? Il social si trasformerà per fare concorrenza a TikTok

Facebook, cambia tutto? Il social si trasformerà per fare concorrenza a TikTok
di

TikTok ha superato Facebook e Instagram come app social più scaricata ed utilizzata lo scorso anno, dando inizio ad una faticosa rincorsa da parte di Meta per riguadagnare il primo posto nel mondo dei social network. Ora, però, pare che Facebook stia per essere ricostruito da zero, almeno in termini di feed e algoritmo, proprio per concorrere con TikTok.

Stando ad un documento interno di Facebook pubblicato da The Verge, Facebook starebbe per ricevere un redesign completo della sua homepage e, soprattutto, dell'algoritmo che la gestisce, al fine di incentivare "pesantemente" la fruizione di contenuti realizzati da persone e da content creator che ancora non si seguono, nel tentativo di spronare gli utenti a seguire pagine sempre nuove ed a passare più tempo sul social.

Lo scopo di Meta, secondo quanto riporta il memo redatto dal Direttore dell'App Facebook presso Meta Tom Alison, dovrebbe essere quello di trasformare Facebook in un "Discovery Engine", fortemente basato sui contenuti raccomandati per l'utente, al pari del feed "Per Te" di TikTok. Questi contenuti dovrebbero provenire in larga parte da creator non ancora seguiti, riducendo così il numero di post provenienti da amici e pagine già seguite dall'utente nella sua homepage.

Inoltre, Meta vorrebbe reintegrare Messenger direttamente in Facebook, rendendo il social un servizio più completo ed incoraggiando le persone a trascorrervi più tempo e ad inviarsi contenuti ritenuti di qualità. A quanto pare, il cambiamento arriva due mesi dopo che lo stesso Mark Zuckerberg aveva spiegato che ci sarebbe stato un "pronunciato spostamento" nella gestione del feed principale di Facebook.

Secondo Alison, "la riduzione delle esperienze negative è stata rimossa dalle nostre priorità, poiché è più strettamente legata alla cultura del prodotto che stiamo cercando di costruire attraverso il nostro approccio, che vuole essere 'affidabile' e 'unificato', e che desidera mettere al centro la persona. Il nostro focus è dunque quello di ridurre le esperienze negative in maniera olistica, attraverso tutti i nostri prodotti e come una parte permanente della nostra cultura, e non come una priorità a breve termine".

FONTE: engadget
Quanto è interessante?
2