Facebook continua ad assumere esperti in VR per Oculus

di

Secondo quanto trapela dall'Inghilterra, il social network Facebook avrebbe assunto un team di esperti in realtà virtuale a Londra in quanto la compagnia starebbe cercando di espandere la divisone Oculus in Europa.

La notizia è stata pubblicata dal Telegraph, secondo cui la creatura di Mark Zuckerberg avrebbe espanso in maniera importante il team di ingegneri ed il personale di sviluppo nel Regno Unito, in particolar modo negli ultimi sei mesi.
Attualmente la squadra Oculus del Regno Unito comprende dodici dipendenti, ma Facebook avrebbe pubblicato degli annunci di lavoro per ampliarla quanto più possibile. Il team è guidato da Mike LeBeau, un ex ingegnere di Google, che ha creato il software di ricerca vocale della società e che si è trasferito a Londra per unirsi al team Oculus lo scorso mese di Gennaio.
LeBeau all'inizio dell'anno sul proprio account Facebook ha affermato che la sua squadra “creerà delle cose molto interessanti”, suggerendo che la base d'Oltremanica avrà un ruolo centrale nello sviluppo della tecnologia.
Dello stesso avviso anche la divisione Oculus, che attraverso un portavoce ha semplicemente affermato che “forniremo maggiori informazioni sui nostri piani internazionali prossimamente”.

Quanto è interessante?
0