Facebook dimostra come sia possibile conoscere chiunque attraverso il social network

di

La popolazione mondiale è in continua espansione, ma nonostante ciò, secondo uno studio condotto da Facebook, siamo più collegati di quanto si possa pensare.

In un post pubblicato sul blog ufficiale, l'azienda sostiene che gli 1,59 miliardi di utenti attivi su Facebook possono conoscere qualsiasi persona del pianeta attraverso una catena composta da 3,57 individui.
Tale dato, in sociologia, viene definito “grado di separazione”, che è diminuito in maniera importante rispetto al 2011 quando era del 3,74. Il calo di questo numero dimostra che nel giro di cinque anni le connessioni con le persone sono aumentate, e negli Stati Uniti si riduce addirittura a 3,46.
Con il doppio delle persone che utilizzano il sito, siamo cresciuti in termini di interconnettività, accorciando la distanza tra le persone” scrive il gruppo di ricerca sul blog.
I registrati a Facebook possono visualizzare (cliccando qui) la loro posizione sulla curva a campana della connettività con il resto della popolazione presente sul sito: Mark Zuckerberg ha un punteggio di 3,17, mentre Sheryl Sandberg del 2,92.
Per generare questo dato, Facebook effettua la scansione della propria lista amici, quindi il dato potrebbe anche non essere reale al 100% dal momento che sempre più spesso capita di aggiungere persone alla lista amici con cui non si è mai nemmeno scambiato un messaggio.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0