Facebook down, la Commissaria UE Vestager: "serve più concorrenza"

Facebook down, la Commissaria UE Vestager: 'serve più concorrenza'
di

Il down di Facebook di ieri, e di tutti i servizi collegati, è stato oggetto di un tweet da parte del Commissario Europeo alla Concorrenza, Margrethe Vestager, che da tempo ha puntato i fari sulla galassia del social network. In un tweet, infatti, la politica danese dice la sua a riguardo.

Nel breve messaggio, che è stato subito ripreso dalle principali testate, Margrethe Vestager afferma che "il Facebook Down ci dice due cose: la prima è che abbiamo bisogno di alternative e scelte nel mercato tecnologico, e non dobbiamo fare affidamento solo su pochi player, chiunque essi siano. La seconda è che a volte non c'è niente di meglio che parlare con altre persone al telefono o offline".

La Vestager chiama anche a raccolta i competitori e cita il DMA, ovvero il Digital Market Act che delinea una serie di cose da fare e non per i big tech (Apple, Amazon, Facebook e Google), in modo tale da garantire maggiore concorrenza per tutti i player che desiderino affacciarsi al mercato.

Di recente il comparto hi-tech è stato oggetto di varie discussioni a Bruxelles, soprattutto dopo la proposta di introdurre un caricabatterie unico europeo per i dispositivi elettronici, allo scopo di ridurre i rifiuti elettronici.

Quanto è interessante?
5