Facebook esclude i momenti tristi dalle raccolte fotografiche di "Year in Review"

di

Nella giornata di ieri Facebook ha lanciato la funzione “Year In Review” che, come suggerisce il nome, permette di accedere ad una raccolta fotografica (modificabile) contenente i momenti più belli dell'anno appena concluso.

Il tutto condito dalla vignetta “è stato un grande anno”, ma come notato da molti, e confermato anche da un portavoce, nei ricordi non verrebbero mostrati tutti quei momenti negativi. La funzione utilizza gli stessi filtri dell'almanacco quotidiano, e “non mostra foto in cui siete taggati con gli ex, o foto con persona che hai bloccato”. Chiaramente però Facebook ha anche fatto si che gli utenti possano modificare le foto a seconda dei loro gusti e desideri, quindi sarà possibile inserire o rimuovere una fotografia dalla raccolta.
Questa decisione è stata presa in quanto lo scorso anno molti utenti si lamentarono per la presenza di contenuti con protagonisti ex o persone non desiderate, che costrinsero Facebook a scusarsi.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0