Facebook introduce il player video in HTML5

di

Facebook continua la propria opera di discostamento da Flash, la tecnologia di Adobe che ormai è riconosciuta da tutti i colossi tecnologici come obsoleta e poco sicura.

Il social network di Mark Zuckerberg, infatti, ha annunciato l'introduzione nella piattaforma del player in HTML5, che prenderà il posto di quello Flash. Il tutto è giustificato dal fatto che questo nuovo linguaggio di programmazione, oltre ad essere più sicuro e dinamico, è anche compatibile con una più vasta gamma di dispositivi, il che facilita in maniera importante la fruizione dei filmati anche da mobile.
Tuttavia, per Facebook non è un vero e proprio addio alla tecnologia Flash, dal momento che le applicazioni e giochi presenti all'interno del social network continueranno ad utilizzare Flash.
Qualche settimana fa, però, la società di Palo Alto ha resa nota la propria collaborazione con Adobe al fine di offrire ai propri utenti un'esperienza affidabile e sicura allo stesso tempo.

Quanto è interessante?
0