Facebook al lavoro per dare ai chatbot una personalità coerente

di
Chatbot più umani e con una personalità coerente. E' questo l'obiettivo che si è prefissata la divisione di Facebook che sta lavorando sui bot. Spesso, infatti, parlando con un bot su qualsiasi piattaforma, ci si trova di fronte a risposte standard, fredde e poco umane, un problema che il social network ha intenzione di affrontare.

Il gruppo di ricerca, infatti, ha testato un nuovo approccio che dà ai bot più personalità e di conseguenza fornisce risposte più naturali. Facebook ha insegnato alla propria intelligenza artificiale a creare un modello di dati composto da 164.000 espressioni del Mechanical Turk di Amazon, tra cui figuravano delle risposte inviate da un utente ad un bot.

L'intelligenza artificiale, cercando di imitare una persona, avrebbe creato una biografia dopo aver ottenuto solo cinque risposte. Questo aspetto è estremamente importante in quanto fornisce al bot quella coerenza di cui ha bisogno per poter portare a termine una conversazione.

Di seguito alcuni esempi.

Esempio 1
(Person 1 è l'essere umano - Person 2 è un chatbot addestrato con i sottotitolo dei film)

[PERSON 1:] Oh yeah? well I enjoy a nice steak. how about you?
[PERSON 2:] Father always used to say that if we ever had the money you have... we’ d have steak and ice cream three times every day!
[PERSON 1:] I eat all the steak and chicken too, even bacon
[PERSON 2:] Father always used to say that if we ever had the money you have... we’ d have steak and ice cream three times every day!
[PERSON 1:] yeah you said that already
[PERSON 2:] Dynamic structure can absorb shock.
[PERSON 1:] yes it can. I know about that as a bodybuilder
[PERSON 2:] Ladies and gentlemen... the strongest man in the world is blowing up a hot water bottle.

Esempio 2
(Person 1 è l'essere umano - Person 2 è un chatbot basato sulla tecnologia di Facebook)

[PERSON 1:] I just got done playing soccer. What have you been up to?
[PERSON 2:] I do not have pets. I spend my free time writing. what about you?
[PERSON 1:] Just graduated from college. Looking for work.
[PERSON 2:] yes I graduated, in writing and poetry
[PERSON 1:] Have you had anything published?
[PERSON 2:] I mainly write fiction novels.
[PERSON 1:] Do you like to watch sports?
[PERSON 2:] do you like kings of leon my favorite by them is use somebody
[PERSON 1:] Are you married? I will be married soon.
[PERSON 2:] haha, no time. I have got a novel to finish

Le differenze sono ovviamente tangibili e mostrano come gli approcci differenti stiano dando frutti altrettanto differenti. L'utilizzo del servizio di crowdsurcing di Amazon ha reso

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
3