Facebook ottiene sezione "Audio" nell'app per smartphone: a cosa serve?

Facebook ottiene sezione 'Audio' nell'app per smartphone: a cosa serve?
di

Dopo il lancio dei Reel anche su Facebook, gli sviluppatori del social network creato da Mark Zuckerberg hanno deciso di introdurre la sezione “Audio” nell’app per smartphone Android e iOS. Essa servirà per visualizzare podcast, contenuti musicali e altro ancora, ma non arriverà in tutto il mondo - almeno inizialmente.

Il nuovo hub Audio verrà mostrato come da immagine in calce alla notizia: nel contesto di Facebook Watch, accessibile dalla homepage dell’app Facebook cliccando sull’icona dello schermo con il simbolo “Play” collocato nella sezione centrale alta, apparirà oltre alle opzioni “Per Te”, “Diretta” e “Seguiti” anche l’etichetta “Audio” che riporterà esclusivamente a brani musicali, podcast e alle Live Audio Rooms lanciate a giugno in risposta a Clubhouse.

Nei primi giorni di utilizzo, la categoria in questione mostrerà solamente contenuti particolarmente popolari su scala globale e, soprattutto, contenuti prodotti da content creator già seguiti su Facebook. Successivamente, man mano che l’algoritmo dedicato comprenderà le abitudini di ascolto dell’utente verranno proposti contenuti personalizzati e aggiornati continuamente.

Ci sono, però, dei limiti di disponibilità: sebbene il lancio ufficiale della sezione “Audio” sia avvenuto oggi, mercoledì 13 ottobre 2021, essa sarà disponibile soltanto agli utenti Facebook maggiorenni che risiedono negli Stati Uniti. Tuttavia, il colosso del mondo tech ha già confermato che in futuro la scheda approderà anche nel resto del mondo. Insomma, noi utenti italiani possiamo solo attendere il suo rilascio.

Sempre restando nell’universo Facebook, a fine dicembre la società ha lanciato i dispositivi Portal Plus e Portal Go.

FONTE: PhoneArena
Quanto è interessante?
1
Facebook ottiene sezione 'Audio' nell'app per smartphone: a cosa serve?