Facebook: perdono di importanza i like e le condivisioni per gli inserzionisti

di

Dei “Mi Piace” di Facebook abbiamo a lungo parlato, così come delle condivisioni. Queste due funzioni ricoprono un'importanza fondamentale per il social network ma anche per gli inserzionisti, che possono basarsi su Like e gli Share per capire l'impatto dei loro prodotti.

A quanto pare però col passare del tempo queste due feature hanno perso d'importanza, ed il social network ha deciso di abbandonare il pagamento per i Cost Per Click (CPC), il che ridimensiona in maniera netta le due feature.
Tutto ciò sarà effettivo nel momento in cui Facebook rilascerà le nuove API per gli inserzionisti, che potranno tastare con mano come i nuovi CPC contano solo i click che portano ad un sito esterno, per installare un'applicazione o guardare un video su un altro dominio. I due pulsanti quindi non conteranno più, ma non saranno del tutto inutili: “se un annuncio suscita una certa simpatia ed azioni, vuol dire che è un segnale di contenuti di alta qualità che sono stati indirizzati alle persone giuste”. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0