Facebook porterà internet in Africa attraverso i satelliti

di

Facebook, ed il suo amministratore delegato nonché fondatore Mark Zuckerberg, non ha mai fatto mistero delle intenzioni di portare internet in tutte le parti del mondo in quanto ritenuto un bene di prima necessità per favorire lo sviluppo delle aree più povere. Un passo avanti significativo verso questo obiettivo è stato fatto oggi.

Facebook, infatti, ha annunciato di aver stretto un accordo con il colosso delle comunicazioni francese Eutelsat per portare la connettività in oltre 14 paesi dell'Africa sub-sahariana. Le due parti lavoreranno con la società israeliana Speacecom ed utilizzeranno il satellite AMOS-6, il cui lancio è previsto entro la fine dell'anno.
Il progetto Internet.org di Zuckerberg è finito negli ultimi tempi al centro di molte polemiche per questioni relative alla trasparenza e neutralità, soprattutto in India. Il tutto perchè secondo molti la società costringerebbe le persone ad utilizzare i propri servizi e controllerebbe gli accessi.
La speranza di Facebook è iniziare le trasmissioni entro la seconda metà del 2016.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0