Facebook pronto a mettere "diversi miliardi di Dollari" per lo streaming degli sport

di
Facebook già da tempo ha rivelato le proprie intenzioni di trasmettere, attraverso la propria piattaforma video su cui sta puntando massicciamente, eventi sportivi dal vivo. A quanto pare però Mark Zuckerberg vorrebbe dare un'accelerata importante a questa strategia.

Secondo quanto affermato dallo Sport Business Journal, infatti, il social network di Menlo Park starebbe assumendo un nuovo dirigente che avrà il solo compito di negoziare i contratti con i detentori di diritti televisivi sportivi. Ma non è tutto, perchè Facebook sarebbe disposto a spendere "qualche miliardo di Dollari" per assicurarsi la trasmissione di determinate leghe o eventi.

L'ammontare preciso di denaro stanziato da Facebook ameno al momento non è noto, ma segna l'ingresso prepotente nel settore dominato da aziende multimiliardarie.

D'altronde è cosa nota che i diritti televisivi per i vari campionati, indipendentemente dallo sport, hanno prezzi molto elevati: Amazon, infatti, ha pagato 50 milioni di Dollari per trasmettere le partite del giovedì notte dell'NFL. Non è chiaro su quali tipi di sport si concentrerà Facebook: ma allo stato attuale appare improbabile un arrivo di leghe professionistiche di calcio come la Premier League, a causa dei costi elevati.

La cosa certa però è che Facebook, come, altri social network concorrenti, vuole portare sul proprio sito gli sport, ma dovrà scalzare il dominio dei network televisivi. Un obiettivo non facile.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
3