Facebook risponde a Chamath Palihapitiya: "siamo una società diversa"

di

Nel pomeriggio abbiamo riportato su queste pagine le dichiarazioni di Chamath Palihapitiya, che nel corso di un intervento tenuto alla Stanford University, non ha risparmiato le stoccate alla sua ex compagnia, rea secondo lo stesso di aver lacerato, insieme ad altri social network, la società.

Parole durissime, quelle pronunciate dall'ex dirigente della società fondata da Mark Zuckerberg, che a distanza di qualche ora, e mentre il video del dibattito finiva sul web diventando virale, ha risposto attraverso un portavoce.

"Quando Chamath era in Facebook", quindi circa sei anni fa, "la società era radicalmente diversa rispetto a quella attuale. All'epoca ci stavamo concentrando sullo sviluppo di esperienze di social media, e volevamo portare Facebook in tutto il mondo, mettendolo nelle mani di milioni di persone", si legge nella nota, in cui il portavoce precisa che "attualmente Facebook è una società molto diversa da allora, e la crescita che abbiamo registrato ci ha portato a capire quelle che sono le nostre responsabilità, che sono cresciute di pari passo con la nostra utenza".

Palihapitiya aveva espresso senza mezzi termini le proprie preoccupazioni per il mondo dei social media (e non solo Facebook), che secondo lo stesso starebbero lacerando la società limitando tutto a reactions e like. L'ex dirigente aveva anche affrontato il tema delle fake news e della disinformazione. Il video completo lo trovate nella news dedicata.

FONTE: BBC
Quanto è interessante?
5