Facebook sviluppa una nuova IA: DeepText

di

Facebook ha annunciato attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale lo sviluppo di una nuova intelligenza artificiale, battezzata DeepText, che secondo quanto affermato dal social network di Mark Zuckerberg è in grado di capire ciò che le persone stanno scrivendo con “una precisione quasi umana”.

L'IA, secondo quanto affermato da Facebook, può portare a termine questa operazione diverse migliaia di volte in un secondo e supporta più di venti lingue, ma chiaramente sarà integrata nel sito a livello basso e potrà comprendere le necessità ed abitudini dei milioni di iscritti, ma sarà anche in grado di identificare i messaggi di spam o le molestie, che ormai sono diventate una vera e propria piaga per servizi come Facebook e Twitter. E' chiaro però che si tratta di un progetto in fase sperimentale, il cui sviluppo è cominciato da poco, e nei primi tempi avrà la necessità di imparare ed identificare le richieste degli iscritti, prima di raggiungere l'autonomia sperata.

Quanto è interessante?
0