Facebook testa gli Instant Videos che si scaricano tramite WiFi

di

Facebook starebbe testando una nuova funzionalità che renderà sempre disponibili i filmati caricati dagli utenti sul social network, evitando quindi di intaccare i gigabyte offerti dal piano tariffario.

Questa nuova funzione è nota come Instant Video, e scaricherà i filmati mentre si è connessi sotto una rete WiFi, in modo tale da renderli visibili immediatamente quando si è sotto 3G. La feature è stata avvistata da Matt Navarra di TheNextWeb, e successivamente confermata anche da TechCrunch.

Le potenzialità degli Instant Video sono molte: in primis, in questo modo Facebook potrebbe (almeno potenzialmente) aumentare la portata e l’esperienza visiva dell’applicazione, in quanto i filmati saranno sempre accessibili, senza alcun tempo di caricamento, ed in secondo potrebbe incoraggiare l’utilizzo della piattaforma video sui cellulari, un obiettivo che l’amministratore delegato Mark Zuckerberg si è prefissato da tempo.

Secondo molti, però, Facebook potrebbe anche essere alla ricerca di un maggiore controllo sul proprio ecosistema di video e potrebbe promuovere i filmati che meritano di più, come fa con gli Instant Articles.

Al momento però non è noto se e quando questa funzione vedrà la luce, e sono da chiarire molti aspetti.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
6