Facebook e Twitter aiuteranno Google a filtrare le notizie false

di

Facebook e Twitter sono pronte a fare quadrato intorno a Google, al fine di aiutare il colosso dei motori di ricerca a filtrare tutte quelle notizie false che, purtroppo, tendono a diffondersi attraverso i social media.

Si tratta di un fenomeno sempre più frequente, ma di facile riconoscimento dal momento che di solito queste notizie sono distinguibili dalla presenza di titoli allusivi che hanno il solo scopo di portare gli utenti a cliccarci sopra.
Le due società sono ufficialmente entrate a far parte della First Draft Coalition, che è stata annunciata nel mese di Giugno 2015 da Google insieme allo YouTube Newswire, una raccolta curata di video testimonianze verificate che coprono varie eventi.
La FDC aiuterà non solo i giornalisti partner, ma anche i singoli utenti a verificare le storie che ricordano in rete.
Facebook, in particolare, rappresenta un’enorme aggiunta alla lista dei partner, dal momento che proprio sul social network di Mark Zuckerberg circola la maggior parte di messaggi falsi e spam. Google fornirà ai membri di questa coalizione degli strumenti e servizi che possono aiutarli a capir se si tratta di una bufala o meno. Secondo Reuters, il lancio è previsto entro la fine di Ottobre.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0