Facebook: un bug ha consentito di pubblicare 6 milioni di numeri e mail degli utenti

di

Un bug presente nella funzione "Scarica una copia dei tuoi dati" (in Impostazioni generali dell'account) avrebbe permesso a diversi utenti di ottenere dati, mail e numeri di telefono, di circa 6 milioni di iscritti a Facebook. A rivelarlo è "White Hack", un programma di hacking etico, che ha sottolineato come il periodo di vulnerabilità sia durato fino alla fine del 2012. La società di sicurezza online, Packet Storm Security, ha spiegato il problema in maniera molto semplice: l'utente che richiedeva la copia dei propri dati, in maniera non volontaria, otteneva anche quelli di altri iscritti, in particolare di amici degli amici. Non c'era alcun tipo di controllo su quest'operazione. L'azienda di Zuckerberg ovviamente minimizza il problema, sostenendo che un team di tecnici sta seguendo il problema e che verrà inviata una mail a coloro che incontreranno dei problemi:"Siamo scossi e imbarazzati per quanto accaduto e stiamo lavorando duramente per fare in modo che nulla di simile accada di nuovo".

Quanto è interessante?
0