Far giocare i bambini in mezzo alla natura rafforza il loro sistema immunitario

Far giocare i bambini in mezzo alla natura rafforza il loro sistema immunitario
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Un recente studio dell'Università di Helsinki ha dimostrato che far giocare i bambini all'aperto, in mezzo alla natura, è incredibilmente salutare. Incentrato sui bambini in età prescolare, lo studio ha scoperto che fa giocare i bambini in delle "mini foreste" ha notevolmente potenziato il loro sistema immunitario e microbiotico.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Science Advances, si è concentrato sugli asili nido - con bambini dai tre ai cinque anni - nelle città finlandesi di Lahti e Tampere. Nello specifico, alcuni asili nido avevano campi da gioco con terra naturale e foresta, mentre altri avevano cortili di ghiaia dove i bambini andavano a giocare.

Gli scienziati hanno raccolto campioni biologici da ogni bambino prima dello studio, poi di nuovo dopo 28 giorni di gioco nei rispettivi ambienti dei loro asili. Gli esperti sono rimasti senza parole dai loro risultati: la diversità dei microbi sulla pelle dei bambini era superiore di un terzo rispetto a quelli che ancora giocavano nei cortili di ghiaia ed era significativamente aumentata nell'intestino. I campioni di sangue, inoltre, hanno mostrato cambiamenti benefici in una serie di proteine ​​e cellule correlate al sistema immunitario, comprese le citochine antinfiammatorie e le cellule T regolatorie.

"Molti dei disturbi che stanno aumentando nelle popolazioni urbanizzate occidentali sono dovuti al fallimento dei meccanismi che sovrintendono al sistema immunitario. Questo studio mostra che l'esposizione dei bambini a un ambiente naturale ricco di biodiversità stimola diversi biomarcatori dei meccanismi di controllo essenziali", afferma infine il professor Graham Rook, all'University College di Londra.

Quanto è interessante?
4