Fedez si cancella da Instagram per un'ora in segno di protesta

Fedez si cancella da Instagram per un'ora in segno di protesta
di

Particolare protesta del giudice di X-Factor Fedez contro gli insulti sui social. Negli ultimi giorni, il milanese e sua moglie Chiara Ferragni sono stati al centro di non poche polemiche a seguito della festa di compleanno al supermercato, definita da molti "troppo sprecona".

Il rapper è stato letteralmente ricoperto d'insulti, ed in segno di protesta (o auto protezione, per bloccare il flusso) nel pomeriggio di ieri ha cancellato per un'ora il proprio profilo Instagram, che vanta oltre 7 milioni di seguaci.

Un'azione che ha scatenato l'ironia di molti ("si è cancellato, ma poi si è ricordato di avere un singolo in uscita a breve" è uno dei commenti più popolari), mentre alcuni utenti continuano a sostenere si tratti di una mossa pubblicitaria. E proprio a tal proposto, l'Unione Nazionale Consumatori ha annunciato che presenterà un esposto all'Antitrust in quanto, come affermato dal presidente Massimiliano Dona "va sempre resa chiaramente riconoscibile la finale promozionale, ove sussista, dei contenuti diffusi sui social media".

Ma facciamo un passo indietro: la festa, organizzata per i ventinove anni di Chiara Ferragni, ha suscitato polemiche in quanto prevedeva che gli invitati potessero prendere qualsiasi cosa dagli scaffali del supermercato. A suscitare l'indignazione dei social network ci hanno pensato alcune fotografie pubblicate dagli invitati che venivano ritratti in compagnia di carrelli pieni di cibo, che secondo molti rappresenterebbe uno spreco nei confronti die più bisognosi. Fedez dal suo canto ha subito voluto precisare che i generi alimentari sarebbero stati donati in beneficenza, ma evidentemente la risposta non è stata abbastanza convincente.

Quanto è interessante?
8

Alla ricerca di consigli di stile? Acquista The Blond Salad su Amazon, il libro della fashion blogger più popolare e apprezzata.