Ecco chi detiene il titolo di pesce più grande dell'oceano: una creatura di 18 metri

Ecco chi detiene il titolo di pesce più grande dell'oceano: una creatura di 18 metri
di

La battaglia per il titolo di "pesce più grande dell'oceano" è sempre stata molto agguerrita tra le creature presenti nei mari. Attualmente la specie che detiene questo titolo è quella degli squali balena: il più grande squalo esistente sul nostro pianeta. Sono le femmine della specie, però, a portare a casa l'encomio.

A causa del loro tasso di crescita relativamente esplosivo, in precedenza si pensava che gli squali balena maschi fossero i pesci più grandi dell'oceano, ma una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Frontiers in Marine Science ha rivelato esattamente l'opposto. Le femmine di squalo balena, che crescono lentamente e in modo costante, continuano ad aumentare di dimensioni molto tempo dopo i maschi.

I risultati del team di ricerca - con il biologo ittico dell'Australian Institute of Marine Science Mark Meekan a capo - hanno rivelato che i maschi adulti arrivano a lunghezze di 8-9 metri. In confronto, le femmine sono cresciute più lentamente ma lo fanno per più tempo, arrivando all'incredibile lunghezza media di circa 14 metri. Lo studio decennale ha anche registrato individui a una lunghezza enorme di 18 metri.

"Circa le dimensioni di un autobus in una strada cittadina", afferma Meekan in un comunicato. "Anche se sono grandi, crescono molto, molto lentamente. Sono solo circa 20 cm o 30 cm all'anno". Il team ha monitorato la crescita di 54 squali balena anno dopo anno. Lo studio è il primo a dimostrare che maschi e femmine crescono in modo diverso in questa colossale specie di squali.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
6