Ferrari 250 GTO venduta all'asta a 41,6 milioni di euro

Ferrari 250 GTO venduta all'asta a 41,6 milioni di euro
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel settore automobilistico viene definita il Sacro Graal: parliamo della Ferrari 250 GTO, riconosciuta da molti come "la Ferrari per eccellenza", grazie alle sue caratteristiche e ai risultati raggiunti in termini sportivi nella categoria GT dal 1962 al 1964.

David McNeil (CEO di WeatherTech) aveva già reso questa auto la più costosa al mondo, acquistandola per circa 80 milioni di dollari da un privato, ma adesso la fiammante sportiva è diventata anche l'auto più costosa mai battuta ad un'asta, raggiungendo i 48,4 milioni di dollari (41,6 milioni di euro) nella casa d'aste RM Sotheby's di Monterey.

Partendo da una base di 33 milioni di dollari, il nuovo proprietario della Ferrari 250 GTO si porta a casa l'esemplare numero 3 di 36, tutte prodotte tra il 1962 e il 1964. Questa Ferrari fa inoltre parte delle 7 vetture aggiornate successivamente dalla Carrozzeria Scaglietti, rendendola ancora più unica e rara. Ora anche questa potrà entrare a far parte dell'esclusivo club composto da soli proprietari di 250 GTO: tuttora, le 36 vetture sono perfettamente funzionanti e spesso i loro facoltosi possessori organizzano dei piccoli raduni.

Caratterizzata dall'iconico rosso fiammante della Ferrari, l'auto ha numero di telaio 3413 GT, un motore da 3.0L V12 con una potenza di circa 300 CV, una coppia di 294 Nm e una trasmissione meccanica a 5 marce.

FONTE: CNN
Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Ferrari 250 GTO venduta all'asta a 41,6 milioni di euro