Firefox: in beta il Tracking Protection

di

Lo scorso mese Mozilla ha rilasciato una versione pre-beta del proprio browser Firefox che includeva una nuova modalità di navigazione privata, completamente revisionata e riprogettata per bloccare alcuni elementi web (come gli strumenti di analisi) che tracciano il comportamento online degli utenti.

La build, però, è stata disponibile solo per gli sviluppatori.
Mozilla, tuttavia, dopo aver effettuato i classici test, ha deciso di pubblicare una nuova beta del proprio browser, per Android e PC desktop, che include proprio la feature, battezzata Tracking Protection. L'azienda dice di aver utilizzato i feedback dei tester per renderla più affidabile possibile. Come detto poco sopra, il Tracking Protection impedisce ai siti di creare profili personali degli utenti in base alle abitudini, cosa che non fanno le modalità private dei browser tradizionali in quanto non proteggono in profondo la privacy degli utenti. 
Gli interessati possono effettuare i test scaricando la beta attraverso il sito web dedicato. Al momento è compatibile solo con Android, Mac, Windows e Linux. Non figura in lista iOS

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0