FlightRadar24 va in tilt: in 300mila seguono il volo di Nancy Pelosi verso Taiwan

FlightRadar24 va in tilt: in 300mila seguono il volo di Nancy Pelosi verso Taiwan
di

FlightRadar24, la piattaforma che permette di seguire in tempo reale i voli di tutto il mondo, è inaccessibile da qualche minuto a causa delle elevate richieste d’accesso da tutto il mondo. Il motivo è legato al probabile viaggio di Nancy Pelosi a Taiwan.

Collegandosi al sito web di FlightRadar24, infatti, si riceve un messaggio d’errore ed è necessario aggiornare più volte per poter accedere alla piattaforma.

Secondo quanto raccolto dagli organi di stampa internazionali, sarebbero oltre 300mila gli utenti che starebbero tracciando il presunto volo della Speaker del Congresso Americano, Nancy Pelosi, verso Taiwan, dov’è attesa alle ore 16:30 locali a giudicare dai rumor emersi e non confermati in via ufficiale da fonti diplomatiche.

L’elevato numero di richieste ha provocato un collo di bottiglia che ha mandato in tilt il sito web, sebbene non si tratti del record assoluto che ha superato quota 500mila utenti.

A giudicare da quanto emerso, il volo sarebbe l’US Air Force SPAR19, che è partito alle 15:42 locali da Kuala Lumpur ed è atteso tra poco più di tre ore a Taipei.

Proprio qualche ora fa, da TSMC sono arrivate delle importanti dichiarazioni sulla possibile guerra in Taiwan, con il presidente che ha sottolineato come le fabbriche diventerebbero inutilizzabili a causa delle ripercussioni economiche.

Quanto è interessante?
7