Florida: il governatore firma un disegno di legge per vietare gli smartphone ed i computer

di

Il governatore della Florida Rick Scott non si sta guadagnando la fama di essere un uomo dagli atteggiamenti morbidi ed aperto alle nuove tecnologie. Infatti, di recente, lo stesso ha firmato un disegno di legge che ha vietato per errore gli smartphone e computer nello stato. Non è la prima volta che Scott attua dei provvedimenti duri nei confronti dei cittadini: lo scorso aprile spinse per vietare le slot machine e gli internet cafè dopo uno scandalo che coinvolse anche un ente benefico e riguardante un sistema di gioco d'azzardo online illegale. Questo portò alla chiusura di circa mille internet point.

Ma quanto successo ieri è una cosa assolutamente accidentale in quanto il disegno di legge è stato scritto talmente male che non vi è alcun riferimento ad un caso specifico. Consuelo Zapata, il proprietario di un internet cafè, dopo essersi consultato con il suo team di legali ha deciso di fare causa allo stato in quanto il divieto è stato formulato così frettolosamente che può essere applicato a qualsiasi computer o dispositivo connesso ad internet.

Quanto è interessante?
0