In Florida si utilizzano i droni per sterminare le zanzare

In Florida si utilizzano i droni per sterminare le zanzare
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il Mosquito Control District della Florida utilizzerà alcuni droni per ridurre la piaga delle zanzare, che rimangano uno dei principali vettori di malattie. La strategia della Florida, e come saranno usati i droni.

Lo Stato impiegherà alcuni speciali droni armati di larvicida, che sarà spruzzato sulle paludi salmastre, uno dei luoghi preferiti delle zanzare per da deposizione di uova. I droni attualmente sono già usati nello Stato per una moltitudine di scopi, come l'individuazione dell'acqua stagnante. Ora la missione è quella di decimare la popolazione di zanzare: i droni saranno modificati per trasportare poco meno di 4kg di larvicida, che dovrebbe bastare per coprire un terreno di due acri.

Fino ad oggi per questo scopo venivano utilizzati degli elicotteri, con costi molto più alti.

"Vogliamo essere sicuri di essere precisi in questo. Stiamo iniziando ora a vedere cosa è possibile fare", ha detto il direttore del Florida Keys Mosquito Control, Andrea Leal.

Ogni anno le zanzare provocano 700.000 morti in tutto il mondo, specie nel continente africano. Un gruppo di ricercatori ha isolato una proteina fondamentale nella riproduzione dell'insetto lo scorso gennaio: il loro obiettivo è quello di sviluppare un trattamento per ridurre sensibilmente la popolazione mondiale della zanzara.

A febbraio l'inizio dei test sulla "zanzara-OGM" nei laboratori di Terni.

FONTE: Futurism
Quanto è interessante?
1